slider-water

Acquedotti

– PERDITE + ENERGIA = LocPower®

locpower-logo-r-it
LocPower_Energy_harvesting_Control_Valve_CADF_water-reservoir_Italy

Design

L’inedito design di LocPower® permette di massimizzare le performance della valvola in termini di Cv/Kv e di energia recuperabile unendo la possibilità di effettuare tutta la manutenzione ordinaria direttamente sul posto senza dover smontare la valvola dalla linea.

La filosofia LocPower®

A differenza di una valvola di controllo tradizionale, la regolazione della portata non avviene laminando la pressione attraverso gabbie forate o percorsi tortuosi, ma attraverso una turbomacchina integrata nel trim costituita da uno o più stadi in serie; per ottenere la massima efficienza di recupero (superiore all’85% sullo stadio) i trim vengono progettati con i più sofisticati strumenti di analisi fluidodinamica e meccanica (CFD+FEM) per poi essere testati sperimentalmente sul flowtest idraulico, non solo in termini di performance ma anche di affidabilità.

LocPower_Control_valve_StainlessSteel_body_under_construction_horizontal

LocPower® può essere equipaggiata con un otturatore avente caratteristica lineare, equipercentuale o personalizzata; la classe di tenuta può essere IV o V se metallica o classe VI se richiesta soffice; diverse tipologie di riporto possono essere utilizzate quali CT, stellite, ecc. Lo stelo è doppiamente guidato e prevede un sistema di tenute autopulente per evitare le emissioni verso l’esterno; viene offerta una vasta gamma di tenute regolabili.

Regolazione e ambiente

Canali fig. 1
canali fig.2

comando manuale
attuatore elettrico modulante
attuatore pneumatico a pistone (o membrana) con posizionatore intelligente
sistema di pilotaggio

Attuazione

Il nuovo design del corpo è atto a massimizzare le performance e permette una realizzazione compatta di turbomacchina integrata in una valvola di regolazione. Le fusioni italiane, possono essere offerte di base in A216-WCB (acciaio al carbonio) oppure nel più pregiato A351-CF8M (acciaio inox); su richiesta possono essere ingegnerizzati corpi in ghisa sferoidale o leghe speciali di nichel; internamente i corpi possono essere protetti per l’utilizzo con acqua potabile; le flange di linea possono essere in accordo alla UNI EN 1092-1 oppure in accordo all’ANSI B16.5; sono possibili tutti i tipi di connessione alla linea.

Corpi e coperchi

PRODUCTION RANGE

TAGLIA PRESSIONE
NPS 3-24 150-300 ANSI
DN 80-600 10-40 PN
bg-inter-waterworks

Per poter costruire una offerta su misura, essendo un prodotto tailor-made, è necessario il vostro contributo.

Con la sola compilazione della tabella sottoriportata, Loclain è in grado di proporvi una prima analisi della fattibilità gratuitamente.

 Caratteristiche del sistema Min Max
 Ø Diametro della tubazione 80 mm 600 mm
 Q Portata 15 l/s 1000 l/s
 
 Δp/ΔH Variazione di pressione Da compilare:
 h Ore di funzionamento annuali Da compilare:

Extra canale, massima sicurezza

Il trim LocPower® è equipaggiato con diversi stadi concentrici, fino ad arrivare ad un canale di extra portata che nasce dall’esigenza di smaltire una portata superiore; la funzione di regolazione è sempre garantita anche qualora la turbomacchina dovesse occludersi a causa di un corpo estraneo; massima sicurezza e prevenzione dei colpi d’ariete.

Sistemi di diagnostica avanzata

I sistemi LOCTORQ e LOCSENS permettono, unitamente al controllo in retroazione del posizionatore (4-20mA), di effettuare una diagnostica da remoto sul corretto funzionamento del dispositivo LocPower®; LOCTORQ tiene costantemente monitorata la coppia trasmessa e la velocità di rotazione dell’albero di potenza permettendo di individuare istantaneamente comportamenti anomali direttamente da sala controllo. LOCSENS, tramite rilevamenti acustici e vibrazionali, permette di individuare se le condizioni di progetto sono cambiate e se LocPower® sta lavorando in condizioni non ottimali evitando così problemi di cavitazione, usura precoce dei componenti di consumo o perdite impreviste.

Flowtest_Software_LocPower_Calibration_Electrical_Control_Cabinet

Tenuta meccanica e cuscinetti

Massima attenzione nella scelta dei componenti e nella progettazione delle zone di tenute e guida dell’albero di potenza; tenute meccaniche e cuscinetti vengono installati per garantire la massima tenuta verso l’esterno ed elevata affidabilità.

Generatore elettrico (10÷300kw)

Come standard LocPower® viene proposta con alternatori sincroni a magneti permanenti di ultima generazione per riuscire a recuperare anche la più remota quantità di energia contenuta nei fluidi; tipicamente l’unità elettrica viene abbinata ad un inverter con Active Front End (CEI 021 per l’Italia) nel caso di allacciamento alla rete elettrica nazionale.

ricerca-e-sviluppo